VISITA IN MOLISE DELLE DELEGAZIONI ITALIANA E CROATA

PRESSO L’ASSEMBLEA PARLAMENTARE DELL’OSCE

 


Silvano Giorgetta, sindaco di Montemitro

MONTEMITRO 10 aprile 2010.

Dopo la visita del presidente del Parlamento Croato Luka Bebić dell'ottobre scorso e quella di novembre del Presidente della Repubblica Croata Stjepan Mesić, oggi il Presidente della Regione Molise, Michele Iorio ha accolto l'Ambasciatore Croato in Italia Tomislav Vidošević e le delegazioni Italiana e Croata presso l’Osce (Organizzazione per la Sicurezza e la Cooperazione in Europa).

Le delegazioni erano guidate dagli onorevoli Riccardo Migliori, per l'Italia e da Tonino Picula per la Croazia. Silvano Giorgetta, sindaco di Montemitro ha accolto gli ospiti, porgendo a loro i saluti a nome di tutta la cittadinanza, sennonché quelli dell'intera amministrazione comunale. Durante il discorso il primo cittadino di Montemitro, ha sottolineato che a Montemitro verrŕ aperta un'enoteca, dove si potranno degustare i vini locali e, la realizzazione di un ostello con 20 posti letto, cosa molto apprezzata dai due rappresentanti dell'Osce.

Michele Iorio ha sottolineato che la Regione in questi anni ha lavorato e sta lavorando molto per tutelare, salvaguardare e promuovere la cultura delle minoranze linguistiche storiche del Molise. Riccardo Migliori durante il suo intervento ha sottolineato come l'Osce rappresenti l'assemblea di parlamentari piů grande del mondo, 56 paesi e circa 500 parlamentari, il suo fine č quello della sicurezza, della promozione e della salvaguardia dei diritti umani, piů precisamente quelle rivolte alle minoranze linguistiche-storiche presenti nei vari paesi che la compongono.

Il Presidente della delegazione italiana si č complimentato con la Regione Molise per l'occhio di riguardo che ha nei confronti delle proprie minoranze linguistiche, per le promozioni culturali e la salvaguardia delle stesse.

Tonino Picula, si č complimentato con il Presidente Iorio per come la Regione Molise si adopera alle esigenze delle tre comunitŕ croate e ha sottolineato che la stessa attenzione viene data in Croazia per le comunitŕ di origine italiane. Picula si auspica un sempre maggiore scambio socio-culturale, economico e turistico tra le minoranze italiane in Croazia e quelle croate in Molise.

L'Ambasciatore croato in Italia, Tomislav Vidošević, durante il suo intervento, ha ufficialmente invitato il Presidente Iorio ad una visita ufficiale in Croazia.

Sono intervenuti anche il Presidente del Consiglio Regionale Michele Picciano e il Presidente della Provincia di Campobasso Nicola D'Ascanio.

Gabriele Romagnoli


Il Governatore della Regione Molise, On. Michele Iorio,
Amb. Tomislav Vidošević e Sen. Riccardo Migliori

Sen. Riccardo Migliori

Sen. Tonino Picula


Avv. Michele Picciano

Il pubblico

On. Iorio e Sen. Picula

Sen. Picula e il sindaco S. Giorgetta