I VIAGGI DI REPUBBLICA

ANNO VIII - NUMERO 309 - 19 FEBBRAIO 2004

MONTEMITRO [MOLISE]

Nella comunitÓ pi¨ piccola del Belpaese

 

croati d'Italia si trovano, oltre che ad Montemitro, nei comuni di San Feli-ce del Molise e di Acquaviva Col-lecroce, tutti in provincia di Cam-pobasso. I croati si insediarono in questa zona per sfuggire, dall'altra parte dell'Adriatico, all'invasione turca; pi¨ probabilmente dopo la disfatta del 1389 nella cosi-detta battaglia del "Campo dei Merli", in Kosovo, iniziarono veri  e  propri   esodi verso l'Italia. Seco-ndo   il   censimento

Delegazione croata in visita a Montemitro

Istat   del  2001,   i croati del Molise sono 2081, perso-ne: la comunitÓ alloglotta pi¨ pic-cola d'Italia. Il paese dista dal mare una trentina di  chilometri   e   si trova  a  500 metri

 di altez-za: ha un clima mite e una ottima posizione. In paese si trova la Chiesa dedicata a Santa Lucia, men-tre ad Acquaviva Collecroce si trova la  Chiesa di  Santa Maria   Ester,  e   in

 San  Felice  del Molise si trova quella  dedicata  a Santa Maria di Costantinopoli. San Felice del Molise nel secolo scorso cambi˛ no-me diverse  volte: in  origine  si  chia

 

 

-mava San Felice Slavo, durante il fascismo fu imposta la nuova denomina-zione di San Felice Littorio, prendendo il nome attuale alla fine della guerra. Ancora oggi girando per i paesi si possono incontrare donne che indossano la "gunjica", lo scialle invernale carat-teristico dei paesi croati: o ancora donne che lavorano i tessuti al telaio con disegni tradizionali slavi.

 

MANGIARE

 

Al Vecchio Tratturo

Contrada Macchie  del  Lago

Montefalcone  nel  Sannio

a 0874 - 877955

Loggia dei Cavalieri

Viale Giovanni Boccardi, 7

Castelmauro

a 0874 - 744014

 

DORMIRE

 

Aloa Park Hotel

Via E. Vanoni, 140

Campomarino Lido (CB)

a 0875 - 5331

   

Stampa questa pagina