IL MOLISE IN POLONIA

 

Sembra incredibile che fino al Baltico ci possa essere interesse per i nostri paesi e la nostra lingua! Ma giŕ dall’anno scorso la Fondazione ‘Agostina Piccoli’ ha ricevuto l’invito per organizzare una giornata dedicata ai Croati molisani. Lo spunto č stato la pubblicazione di uno studio sulla nostra lingua, dal quale č scaturito un libro dal titolo “'Jezyk diaspory molizanskich Chorwatow'” del prof. Krzysztof Feruga, edito dalla Akademia Techniczno-Humanistyczna di Bielsko-Biala, centro universitario presso Cracovia.

Su invito del professor Emil Tokarz, decano e docente di croatistica, il 3 giugno č stata organizzata la giornata “I Croati molisani – cinque secoli na-našo”. La delegazione molisana era composta da Antonio Sammartino, Vesna Ljubić, Francesca Sammartino, Gabriele Blascetta, Renate Buzecki e Stefano Blascetta. Ognuno dei componenti della delegazione ha svolto una specifica mansione al fine di presentare al meglio e nella maniera piů completa la nostra minoranza linguistica. Si sono mostrati i nostri luoghi con immagini e scene di vita, la nostra storia, i componimenti poetici. Inoltre, abbiamo proposto una piccola esibizione canora con un’antica canzone croato-molisana, uno stand con la nostra produzione letteraria e uno stand con i nostri tipici prodotti gastronomici.

Questa giornata ha assunto un valore particolare anche in relazione al fatto che si č svolta nella regione storica della Croazia Bianca (Bijela Hrvatska), ritenuta l’area da cui nel VII secolo i Croati migrarono verso l’Adriatico.

 

Antonio Sammartino

 
 
   
     

Facebook Twitter Google Reader Myspace Invia questo link - Pošalji ovaj link - Send the link

Stampa questa pagina