Delegazione molisana in Croazia, missione positiva

2006-05-18 22:23:34

Presidente della Camera di Commercio di Isernia, Dott. Luigi Brasiello.

Si è conclusa positivamente la missione della delegazione molisana in Croazia organizzata dal Consolato onorario della Repubblica di Croazia in Molise.

 

In rappresentanza del sistema camerale molisano ha partecipato il Presidente della Camera di Commercio di Isernia, Dott. Luigi Brasiello che ha sottolineato l’importanza del rafforzamento dell’asse delle regioni che affacciano sull’Adriatico nell’ambito dei rapporti commerciali tra Italia e Croazia.
La missione economica in Croazia, svoltasi nell’ambito del progetto TRANS ADRIA, è iniziata con la visita alla Camera di Commercio di Spalato dove la Presidente JADRANKA RADOVANIC, insieme al console italiano in Croazia Marco NOBILI ed al console onorario croato in Italia, Antonio SAMMARTINO hanno accolto gli operatori economici che hanno partecipato alla missione nel paese transfrontaliero che affaccia sull’Adriatico.
Il Presidente della Camera di Commercio di Spalato Mrs RADOVANIC ha affermato come sia davvero molto importante questo incontro, giunto al secondo appuntamento, tra la contea di Spalato (Croazia) e  le camere di commercio della Regione Molise (Italia), in quanto rafforza molto i rapporti commerciali tra le due Regioni.
E’ il secondo anno che si svolge questo rapporto bilaterale tra la Camera di Spalato e l’Unione Regionale delle Camere del Commercio del Molise.
Sostiene la Presidente RADOVANIS: “Con la Regione Molise siamo riusciti a presentare e ad ottenere il finanziamento di un importante progetto comunitario sull’imprenditorialità femminile. Con i nostri partner del FORUM delle Camere di Commercio dell’Adriatico, continua sempre la Presidente, stiamo presentando una serie di progetti comunitari ed abbiamo organizzato a settembre scorso, sempre con questi partner, un corso di formazione per progettazione comunitaria a cui abbiamo visto la partecipazione di 26 soggetti anche al di fuori della Croazia”. “Anche nel campo del settore economico dell’agricoltura la Croazia è molto vicina all’Italia. Siamo stati in delegazione anche nella regione Marche per 5 giorni con degli operatori economici per visitare alcune aziende, continua sempre la Presidente della Camera di Split, a rafforzamento della tesi dell’importanza della collaborazione della Croazia e delle Regioni Italiane frontaliere” La Regione Molise è in una posizione ottimale in quanto proprio di fronte la Dalmazia che è la principale regione croata e del resto da noi in Molise sono presenti anche delle comunità croate come nei paesi di Montemitro (dove è ubicata la sede onoraria del consolato italiano della Croazia), San Felice del Molise ed Acquaviva Collecroce.
Il Presidente della Camera di Commercio Industria, Artigianato e Agricoltura di Spalato è anche Presidente del FORUM delle Camera di Commercio del Bacino Ionio e Adriatico e questo aiuta a rafforzare i rapporti con le regioni adriatiche. Tra le Camere di Commercio dei paesi aderenti al predetto Forum è stata creata la CORTE ARBITRALE dell’ADRIATICO e dello IONIO che è sorto grazie allo sforzo che è stato fatto nell’uniformare la legislazione dei vari paesi. E’ già presente una lista di arbitratori e conciliatori e sono state adottate delle tariffe molto agevoli e dei tempi per la risoluzione delle controversie.
Interviene il Presidente BRASIELLO in rappresentanza dell’Unione Regionale delle camere di commercio del Molise, ringrazia il Presidente della Camera di Commercio Industria, Artigianato e Agricoltura di Spalato per l’ospitalità e per il suo forte impegno per le imprese e per le importanti iniziative assunte. “E’ molto importante, sostiene il Presidente Brasiello, rafforzare la collaborazione della nostra Regione con la Croazia per far sviluppare l’economia dei due paesi e per far si che l’esperienza dell’uno possa servire all’altro e viceversa”.
Cita al riguardo due importanti progetti del sistema camerale molisano:
VIBUS – vetrina virtuale per le imprese a cui si accede dal sito internet http://www.vibus.info/ e su
INTERREG III A – il progetto transfrontaliero della Regione Molise in cui il sistema camerale molisano è uno partner principale.
“Sfruttare le risorse economiche della Comunità Europea e riservarle alle nostre imprese, sul nostro territorio è questo l’obiettivo che ci prefiggiamo di raggiungere” – afferma il Presidente Brasiello.
Infine interviene il console SAMMARTINO per ringraziare la Camera di Commercio di Spalato per l’ospitalità, il Presidente Brasiello, e tutti gli operatori partecipanti alla missione.
Il console parla dell’importanza del progetto TRANS che vede la partecipazione principale dei tre comuni molisani con origini croate e della contea di Spalato per rafforzare la collaborazione tra le due regioni.
Il secondo giorno ci sono state una serie di incontri con gli operatori economici della contea e la visita ad alcune aziende produttrici.

Ufficio stampa

 

Presentazione nella Camera di Commercio di Split

I tavoli del workshop

Foto di gruppo con le autorità In visita al porto commerciale di Split

Foto di Antonio Sammartino

   

Stampa questa pagina