Materiale fotografico e manoscritti

72                                                                                                                             BUSTA 128

Gli Slavi del Molise

foto 18 (nn. 1240-1257)

[Vetta, Angiolo]

 

Italia, Molise: Acquaviva Collecroce, Montemitro, San Felice Slavo (ora San Felice del Molise, CB), Pettorano sul Gizio (ora in Abruzzo, AQ). s.d. [1906-1907]. Vedute ed abitanti di cittadine e paesi noti come le «isole slave» del Molise. Nel 1906 B. fu incaricato di «studiare le isole slave del circondario di Larino (Molise)» dal ministro della Istruzione pubblica, Luigi Rava (vedi Corrispondenza, Lettere ricevute, b. 19, fasc. 53, lettera di affidamento d'incarico n. 19/232). Tutte le fotografie del gruppo sono provviste di didascalie, tracciate a lapis e/o a penna sul recto e/o sul verso, con la grafia del solo B. e in alcuni casi anche con grafia di altra mano; parte delle fotografie del gruppo fu utilizzata da B. per illustrare l'articolo Die Slawen von Molise pubblicato nel 1908 sulla rivista «Globus. Illustrierte Zeitschrift für Lander und Völkerkunder», Berlino vol. XCIII, 3-4 (Panorama di «Montemitro», n. 1252; «Gruppo di slavi di Acquaviva Collecroce», n. 1247; «Contadina di Acquaviva Collecroce», n. 1249; «Casale di campagna ad Acquaviva Collecroce», n. 1242; «Scena campestre», n. 1251; «Donne e bambini di Acquaviva Collecroce», n. 1248). Tale articolo fu ristampato nel 1943 come capitolo 17 dell'opera di B. Scritti adriatici I (pp. 189-218). La foto n. 1248 compare nel volume di Milan Rešetar Die Serbokroatischen Kolonien süditaliens  (Vienna, 1911, p. 114; vedi la nota ove č citato l'articolo di B.), con la didascalia «Phot. Dr. A. Vetta»; nell'articolo di B. la medesima immagine č contrassegnata da una sorta di monogramma delle iniziali del fotografo; tale segno distintivo si ritrova anche in tutte le altre foto presenti nell'articolo, cosa che permette di attribuirle al medesimo autore, Angiolo Vetta. Le tre fotografie inedite relative a Montemitro (nn. 1252-1254) furono inviate a B. da L. Vetta (padre di Angiolo) nel 1907 (vedi Corrispondenza, Lettere ricevute, b. 21, fasc. 56, lettera n. 21/38).

Si riportano le didascalie delle foto inedite: «Panorama d'Acquaviva» (n. 1241), «Processione ad Acquaviva» (nn. 1243-1244), «Benedizione del fuoco santo» (n. 1245), «Contadine di Acquaviva» (n. 1246), «Contadina di Acquaviva» (n. 1250), «Panorama di Montemitro» (n. 1252), «Contadina di Montemitro» (n. 1253), «Una lapide del XIII° secolo a Montemitro»

(n. 1254), Panorama di «S. Felice slavo» (n. 1255), «Pettorano sul Gizio» (n. 1256), «L'ara­tura» (n. 1257).

Positivi, Carta, b/n, vari formati: da 80x48 a 137x90; in buono stato.

Milan Rešetas, Die Serbokroatischen Kolonien Süditaliens, Wien, Holder, 1911 (coll.: BCABo, BALDACCI B.567/5); A. Baldacci, Scritti adriatici I, Bologna, Tipografia Compositori, 1943 (coll.: BCABo, BALDACCI B.41/1)

FS BALDACCI 128_72_1240 FS BALDACCI 128_72_1241 FS BALDACCI 128_72_1242
FS BALDACCI 128_72_1243 FS BALDACCI 128_72_1244 FS BALDACCI 128_72_1245
FS BALDACCI 128_72_1246 FS BALDACCI 128_72_1247 FS BALDACCI 128_72_1248
FS BALDACCI 128_72_1249 FS BALDACCI 128_72_1250 FS BALDACCI 128_72_1251
FS BALDACCI 128_72_1252 FS BALDACCI 128_72_1253 FS BALDACCI 128_72_1254
FS BALDACCI 128_72_1255 FS BALDACCI 128_72_1256 FS BALDACCI 128_72_1257
     
12 luglio 1907 Lettera di Milan Rešetar a Antonio Baldacci 15 luglio 1907 Lettera di L. Vetta a Antonio Baldacci "A" 15 luglio 1907 Lettera di L. Vetta a Antonio Baldacci "B"

 

Testi e fotografie: “Copyright©Biblioteca comunale dell’Archiginnasio – Bologna. All rights reserved”.

     
 

Indietro

 

 

     

Facebook Twitter Google Reader Myspace Invia questo link - Pošalji ovaj link - Send the link

Stampa questa pagina